Attenzione

Le simulazioni presenti su questo sito sono state disabilitate.
Per continuare ad esercitarti visita il nuovo portale simulatorequizconcorsi.it
NB: nelle prossime settimane moduli.maggioli.it verra' chiuso definitivamente.

300 Istruttori di Polizia Municipale nel Comune di Roma

300 Istruttori di Polizia Municipale

 

Comune di Roma

 

Categoria professionale C – Posizione economica C1

 

Informazioni in evidenza 

La prova preselettiva si svolgerà dal 29 maggio al 5 giugno (vedi diario pubblicato in G.U. n. 8 del 31 gennaio 2012).

  

G.U. di pubblicazione del bando

 

23 febbraio 2010, n. 15 (visualizza il bando di concorso)

Titolo di studio richiesto

 

Diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale 

 

Termine presentazione della domanda 

 

25 marzo 2010 

 

   300 istruttori di polizia municipale

 

Volumi consigliati per il concorso

160 – 300 Istruttori di Polizia municipale nel Comune di Roma - Manuale per la preparazione

161 – 300 Istruttori di Polizia municipale nel Comune di Roma - Quesiti a risposta multipla commentati

13 – 1800 quiz per i concorsi in Polizia locale, municipale e provinciale

17– La prova scritta per i concorsi in Polizia locale

67 – Atti e procedure della Polizia municipale

39 – Nuovo codice della strada

9 – Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza

M30 Informatica per tutti i concorsi

 

 

300 istruttori di vigilanza - quesiti 

 

Prova preselettiva

 

Nel caso in cui dovessero pervenire oltre 1000 domande di partecipazione alla procedura selettiva, si procederà ad una preselezione con test consistenti in domande con risposte multiple predeterminate di cui una sola esatta, sulle materie della prova scritta.

  

Prova scritta

 

La prova scritta consiste nella somministrazione di un gruppo di non meno di 5 domande con 4 ipotesi di soluzione per ogni singola domanda tra le quali il candidato deve indicare la risposta corretta e svolgere in merito un commento sintetico.
La prova scritta riguarda le seguenti materie:

a) elementi di diritto costituzionale e amministrativo, con particolare riguardo all' ordinamento degli enti locali;

b) elementi sui procedimenti sanzionatori amministrativi e penali;

c) compiti della Polizia Municipale in relazione all'applicazione del Codice della strada e dei Regolamenti comunali di Polizia urbana e Igiene;

d) elementi di diritto penale e procedura penale con particolare riferimento ai delitti contro la P.A. ed alle contravvenzioni;

e) legge 7 marzo 1986, n. 65 (Legge quadro sull'ordinamento della Polizia Municipale) e Legge Regionale del Lazio 13 gennaio 2005, n. 1;

f) elementi di diritto della circolazione stradale;

g) nozioni di legislazione commerciale e annonaria, urbanistico-edilizia, sanitaria e di pubblica sicurezza.

 

 

 

 

 

 

 

Prova orale

 

La prova orale verterà sulle materie della prova scritta, nonchè su:

a) Statuto e Regolamenti del Comune di Roma;

b) elementi conoscitivi dei sistemi informatici più diffusi;

c) nozioni di lingua straniera a scelta tra inglese, francese, tedesco e spagnolo.